Fisioterapia strumentale
Fisioterapia manuale
Fitness

Riabilitazione

La medicina fisica e di riabilitazione si riferisce a quella branca della medicina che si occupa della diagnosi, terapia e riabilitazione della disabilità conseguente a varie malattie invalidanti. Si tratta soprattutto di malattie che comportano una limitazione dell`attività e restrizione della partecipazione alla vita attiva, attraverso la riduzione della funzione motoria, cognitiva o emozionale.
La disabilità può conseguire a malattie del sistema nervoso, osteo-articolare, cardiaco e respiratorio, e può riguardare anche la sfera intellettiva, psicologica e relazionale.

Presso le sedi del Gruppo ITER il percorso riabilitativo è progettato secondo le più recenti metodiche di recupero funzionale, secondo gli schemi del Metodo ROI®.

Il team di riabilitazione ROI® vede la cooperazione del fisiatra, che opera in sinergia con il neurologo, l`otorinolaringoiatra-otoneurologo, il neuropsichiatra infantile, l`ortopedico, lo psicologo, il reumatologo, il fisioterapista, il terapista occupazionale, il logopedista, il terapista della neuro e psicomotricità dell`età evolutiva, il neuropsicologo, l`educatore professionale, l`infermiere e numerose altre figure afferenti alle professioni sanitarie. I programmi riabilitativi vengono elaborati, attuati e verificati, dal fisioterapista, per gli ambiti della motricità, delle funzioni corticali superiori, e di quelle viscerali conseguenti a eventi patologici, a varia eziologia, congenita od acquisita, e dal logopedista o dall`otorinolaringoiatra nell`ambito della fonazione e del linguaggio.
Alcune delle tecniche classiche utilizzate presso le Sedi del Gruppo ITER includono:

- Rieducazione motoria Individuale
- Rieducazione motoria di Gruppo
- Chinesiterapia
- Rieducazione Funzionale
- Ginnastica posturale Individuale e di Gruppo
- Metodo Kabat
- Metodo McKenzie
- Back School
- Metodo Mézières
- Esercizi Respiratori
- Esercizi posturali propriocettivi
- Taping Neuro Muscolare
- Training deambulatori e del passo

In accordo ai recenti dettami della riabilitazione posturale la riabilitazione moderna non può quindi prescindere dall`equilibrio funzionale che deve sussistere tra la sfera biochimica, psichica e biomeccanica del soggetto (anche noto come Triangolo di Palmer).

Per tale motivo i moderni concetti di terapia funzionale-riabilitativa vedono il necessario apporto di:
  - supervisione costante da parte di personale con specializzazione in tecniche di osteopatia
  - neuralterapia terapie infiltrative neural-terapiche, eseguite da personale medico altamente specializzato
  - riabilitazione orale, odontoiatrica e gnatologica
  - terapia di sostegno o di rieducazione comportamentale e psicologica, individuale o di gruppo
  - flebo-terapie biologiche personalizzate e progettate da personale medico adeguatamente specializzato sulla base di:
    - diagnostica corporea altamente avanzata, come il mineralogramma, che il personale medico del Team ITER valuterà caso caso per caso
    - percorsi nutrizionali ed alimentari personalizzati adeguatamente concepiti dal Nutrizionista in base allo stato di salute del soggetto e finalizzati al raggiungimento di obiettivi individualizzati sulla base del protocollo riabilitativo
    - educazione a stili di vita e motori in accordo alle più recenti acquisizioni nel mondo del panorama scientifico, anche attraverso la partecipazione a seminari finalizzati alle diverse sfere di interesse
    - utilizzo giornaliero di integratori o prodotti biologici